I GRANDI SPORCANO I PICCOLI PULISCONO – 25^ edizione di PULIAMO IL MONDO

Mercoledì 18 ottobre su iniziativa dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Rutigliano, le classi V C dell’ I.C. Settanni-Manzoni accompagnati dal docente F. Cipriano e la classe IV A dell’I. C. Moro-Don Tonino Bello accompagnati dalle docenti E. Pappalepore e T. Rotolo, hanno aderito alla 25^ Edizione di “Puliamo il Mondo”, promosso da Legambiente.

Un’iniziativa di cura e pulizia, un’azione concreta per chiedere e avere città più pulite e vivibili. Un piccolo gesto di grande valore educativo che contribuisce a sviluppare il senso civico dei partecipanti.

Il motto di quest’anno recita: “Per sostenere il mondo non serve essere un mito” ed è quello che una quarantina di ragazzi hanno fatto in una splendida giornata di sole.

Guidati dalla docente Referente all’Ambiente e alla salute, del Presidio permanente di Legambiente presso l’ I. C. Settanni-Manzoni,  C.  Guarnieri e da A. Berlen responsabile della sezione “I Capodieci: dalla montagna al mare” Legambiente di Mola di Bari; dotati di bustoni e guanti hanno ripulito dai rifiuti il Vallone Guidotti, un tratto di Lama San Giorgio di proprietà comunale.

La parola ai ragazzi con le loro riflessioni scritte all’indomani di questa formativa lezione di “Educazione Ambientale”.

I.C. Settanni-Manzoni

“L’esperienza di andare nella Lama San Giorgio a ripulirla dai rifiuti è stata bellissima perché, con questo nostro gesto, abbiamo mandato un messaggio a tutti i cittadini di Rutigliano che è quello di non inquinare e di rispettare la natura.”

F. Creatore classe V C

“Arrivati lì abbiamo indossato le pettorine, i cappellini e i guanti. Siamo stati suddivisi in squadre ed ognuna aveva il compito di raccogliere un rifiuto: plastica, alluminio, vetro, carta e indifferenziato. Ogni squadra aveva un tutor che portava il bustone. Io ero nella squadra della raccolta del vetro. Abbiamo cominciato la ricerca, come una caccia al tesoro. All’inizio sembrava che non ci fosse niente da raccogliere ma poi, camminando e cercando tra l’erba, abbiamo trovato tanti rifiuti lasciati per terra tra gli alberi. È  stata una bella esperienza perché ci ha fatto capire che è importante avere rispetto della natura che ci circonda e soprattutto, abbiamo avuto la possibilità di conoscere una parte del nostro territorio, la Lama S. Giorgio ed è doveroso averne cura.

Cannone classe V C

“Mentre raccoglievo i rifiuti, sono stato assalito da sentimenti contrastanti: vergogna, perché sono i miei simili che inquinano l’ambiente naturale; tristezza al pensiero che gli animali e le piante soffrono per colpa nostra; soddisfazione per aver, con questo mio piccolo gesto, contribuito a salvare un eco-sistema che sta morendo”.

D. Y. Dahlui classe V C

“Da questa esperienza ho imparato che bisogna buttare i rifiuti negli appositi contenitori e non nell’ambiente naturale perché si accumulano e inquinano”.                                   

Giuliano classe V C

“Per me è stata la giornata più faticosa ma la più divertente e più interessante di tutti questi cinque anni trascorsi alla Scuola Primaria”.

Muca classe V C

“Secondo me, la cosa che bisogna fare per aiutare la natura, è fare come abbiamo fatto noi con Legambiente cioè, munirsi di appositi guanti e buste, raccogliere ciò che si trova per terra e facendo bene la raccolta differenziata a scuola, a casa, dappertutto. E anche se ad alcuni può sembrare banale quello che abbiamo fatto noi, è molto importante fare gesti di questo tipo”.

Moccia classe V C

INIZIATIVA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE DEL COMUNE DI RUTIGLIANO CON LE SCUOLE DEL TERRITORIO: I.C. SETTANNI-MANZONI, I.C. MORO-DON TONINO BELLO

                                                                      La Referente all’Ambiente e alla salute

                                                                                               Cecilia Guarnieri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...